Inclusione Sociale e Cittadinanza Attiva

Inclusione Sociale e Cittadinanza Attiva

A chi è rivolto

Giovani dai 18 ai 30 anni

Committente

Regione Toscana

Durata

12 mesi

Responsabile

Federico Pagliai

La Regione Toscana con decreto dirigenziale n. 4220 del 26 settembre 2014 pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Toscana n. 40 parte III dell'8 ottobre 2014 ha approvato le graduatorie dei progetti presentati ed è stato emanato il relativo bando giovani.

Con tale decreto è stato finanziato il progetto della Cooperativa Sociale Arké per un totale di 2 volontari:

Settore: INCLUSIONE SOCIALE ADULTI

INCLUSIONE SOCIALE E CITTADINANZA ATTIVA (2)

Chi può presentare domanda

Tutte le persone, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda:

  • siano in età compresa fra 18 e 30 anni (compiuti, ovvero fino al giorno prima del compimento del 31° anno di età);
  • siano residenti o domiciliati in Toscana per motivi di studio o di lavoro, proprio o di uno dei genitori;
  • non abbiano riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitti non colposi.
  • Sono inoltre ammesse tutte le persone diversamente abili residenti in Toscana o domiciliati per motivi di studio o di lavoro, in età compresa tra 18 e 35 anni.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Chi non può presentare domanda

Tutte le persone che:

  • già prestano o abbiano svolto attività di servizio civile nazionale o regionale in Toscana o in altra regione in qualità di volontari, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, ad eccezione di chi ha interrotto il servizio per malattia;
  • abbiano in corso o abbiano avuto con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo nell’ultimo anno e per almeno sei mesi. In tal caso il giovane non può presentare domanda all’ente presso il quale ha lavorato (a qualunque titolo) ma può presentare domanda per un progetto di un diverso ente con il quale non ha avuto alcun rapporto di lavoro o collaborazione;

Come presentare domanda

La domanda di ammissione, in carta semplice, compilata e firmata deve essere presentata entro e non oltre martedì 28 ottobre 2014 corredata dai seguenti allegati:

  • curriculum vitae
  • copia di un documento di identità in corso di validità non autenticato

La domanda si può presentare:

  • mano, presso la sede di Arké Cooperativa Sociale via Antonelli, 307 – 51100 Pistoia (PT) nei seguenti giorni e orari:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 13:00  e dalle 14:00 alle 18:00

oppure

  • mezzo raccomandata A.R. che deve pervenire entro il 28.10.2013 (non fa fede il timbro postale) indirizzata a Arké Cooperativa Sociale – via Antonelli, 307 – 51100 Pistoia (PT)

E' possibile presentare una sola domanda per un unico progetto, tra tutti quelle finanziati dalla Regione Toscana

La presentazione di più domande comporta l'esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nel presente bando.

Selezioni e avvio al servizio

Entro 45 giorni dalla scadenza del bando Arké Cooperativa Sociale provvederà a indire specifica selezione e a pubblicarne i relativi esiti.

Date, orari e luoghi delle selezioni saranno resi disponibili successivamente alla chiusura del termine per la presentazione delle domande.

Si ricorda che:

  • i volontari dovranno presentarsi alla selezione muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità
  • i criteri di attribuzione dei punteggi di selezione sono comuni a tutti i progetti e riportati nel modulo "Criteri per l'attribuzione dei punteggi"
  • coloro che non si presenteranno alla selezione saranno automaticamente esclusi.

L'avvio al servizio per coloro che risulteranno idonei selezionati è stabilito dalla regione Toscana con apposito contratto che indica obblighi di servizio, diritti e doveri dei giovani la sede di servizio di assegnazione e l'orario di servizio.

Durata e rimborso

La durata del Servizio Civile Regionale è di 12 mesi.

Ai giovani in servizio è corrisposto dalla Regione Toscana un assegno mensile di natura non retributiva di 433,80 euro.